porcelian-veneersLe impiallacciature, note anche come faccette in ceramica, sono sottili scaglie di ceramica fatte a mano. Di solito vengono utilizzate per coprire la parte anteriore del dente, cambiando il suo colore, forma, dimensioni, lunghezza o si usano per correggere i denti spostati, storti o deformi. Essi possono essere utilizzati per migliorare l’aspetto di uno o più denti, o anche per proteggere la superficie del dente da eventuali danni.

Tipi di impiallacciature

Le impiallacciature di porcellana hanno una struttura speciale molto fina, realizzata di ceramica. L’impiallacciatura è un sottile strato di porcellana fatto per essere adattato sopra la superficie anteriore di un dente. Questa struttura viene incollata sulla superficie frontale tramite uno speciale adesivo estetico e garantisce l’adeguata e precisa corrispondenza per quanto riguarda i colori, riflessioni e la delineazione con i denti naturali. Le impiallacciature sono più resistenti alle macchie dalle faccette in composito. Le faccette di porcellana possono essere utilizzate per il trattamento di una vasta gamma problemi estetici. Siccome sono multifunzionali, diventano uno strumento perfetto d’utilizzo dal punto di vista della stomatologia estetica.

Le impiallacciature compositi si utilizzano per migliorare il colore, la forma, la dimensione e la superficie dei denti. Le faccette in composito richiedono meno preparazione del dente e il trattamento può essere completato in una sola visita. Il posizionamento delle faccette in composito viene effettuato e modellato dal dentista che applica il materiale composito sulla superficie anteriore dei denti. Il rivestimento composito è più sottile e richiede una minore rimozione dentale prima del proprio posizionamento. Può essere applicato direttamente da un dentista o indirettamente costituito da un odontotecnico in un laboratorio odontotecnico. A differenza di loro le faccette in porcellana possono essere effettuati solo in laboratorio. Le faccette in ceramica sono più durevoli ed esiste meno probabilità che cambino il colore a differenza delle faccette in materiale composito.

Il procedimento

Per il posizionamento delle impiallacciature di solito sono necessarie tre visite dal dentista – una di consultazione e due per la loro formazione e la loro applicazione.

Diagnosi e pianificazione del trattamento. Questa prima fase prevede la vostra attiva partecipazione. Spiega al Suo dentista risultato che si vuole raggiungere. Durante questo incontro, il dentista esaminerà i Vs. denti per fare in modo che le faccette siano appropriate per Lei e spiegherà più in dettaglio ciò che la procedura comporta. Il dentista può anche fare una radiografia e prendere un’impronta dei denti e della bocca.

Preparazione. Una volta che vi è chiarezza come saranno le Sue future faccette si procede alla preparazione dei denti. Il dente che verrà coperto con un rivestimento, di solito viene ridotto da 0,5 a 0,7 millimetri. La riduzione del dente è necessaria per l’applicazione dell’impiallacciatura. Se con l’impiallacciatura viene coperto più di un dente, la preparazione riduttiva dei denti si esegue con un identico spessore. Se il paziente avverte di dolore mentre lo spessore del dente viene ridotto, potrebbe essere utilizzato un anestetico locale per anestetizzare il posto. Dopo l’assottigliamento del dente, si fa un’impronta del dente che viene inviata ad un laboratorio odontotecnico dove sarà costruita l‘impiallacciatura. Di solito ci vorrebbero 2-3 giorni finché si otterrebbe l’impiallacciatura indietro dal laboratorio.

Incollamento. La preparazione del dente per l’impiallacciatura richiede che il dente venga pulito, lucidato, e inciso -il che lo rende scabroso per un collegamento più solido. Un cemento speciale viene applicato sul rivestimento, dopo di che esso si colloca sul dente. Il colore può essere cambiato.
Una volta che il rivestimento è correttamente posizionato sul dente, il dentista userà una luce speciale per l’impiallacciatura, che fa attivare i chimici nel cemento. Le fasi finali includono la rimozione del cemento in eccesso, controllo del Suo morso e le regolazioni finali, se saranno necessari.

Animazione della procedura per l’immissione delle impiallacciature

Le impiallacciature hanno bisogno delle cure speciali?

Le faccette dentali non richiedono cure particolari. Continua a seguire una buona igiene orale, tra cui la spazzolatura, filo interdentale e risciacquo con un collutorio antisettico come al solito. Anche se le faccette in ceramica sono resistenti alle macchie, il dentista può raccomandare di evitare certi cibi e bevande (caffè, tè o vino rosso). Si prega di notare che il posizionamento delle faccette è irreversibile. Se si prevede lo sbiancamento dei denti, quello deve essere fatto prima dell’applicazione delle impiallacciature. Le faccette sono proprio come i denti naturali, quindi sono vulnerabili come loro. Essi possono rompersi o frastagliarsi. Sono intercambiabili, ma è importante sapere che le impiallacciature che sono una volta posizionate non possono essere rimosse, invece possono semplicemente essere sostituite.

Riassunto

Consultazione

Gratuita

Anestesia

Locale

Durata del trattamento

2 – 5 ore

Numero visite

1 – 3 visite

Permanenza necessaria

4+ notti

Prezzo

390 €

Faccia la Sua richiesta ora!